Sabato 9 giugno: un’avvincente Caccia al Tesoro a Rovigo

Tra leggende, segreti e antiche maledizioni, Rovigo rivelerà il suo lato più misterioso durante l’evento “Meryt e Baby: l’Enigma dei Sigilli”.

Sabato 9 giugno dalle ore 16.45 alle 19.00, Rovigo diventerà infatti il luogo di un’entusiasmante Caccia al Tesoro per adulti e bambini, in cui l’obiettivo sarà quello di svelare il mistero delle mummie risolvendo indovinelli ed enigmi legati alla storia dell’antica collezione egizia rodigina. Un gioco coinvolgente e avvincente che avrà inizio a Palazzo Roncale – Piazza Vittorio Emanuele, 29 – sede dell’esposizione “Egitto Ritrovato. La Collezione Valsè Pantellini” e che porterà i partecipanti in giro per il centro storico della città.

All’inizio dell’avventura verrà consegnato ad ogni squadra un kit di gioco composto da un diario di bordo con il racconto della vita di Valsè Pantellini, una mappa e altri oggetti essenziali per i veri avventurieri. Il diario servirà ai partecipanti per ripercorrere i luoghi principali degli eventi legati alla sua vita e in cui dovranno essere affrontate le singole prove!

Il gioco prevede i partecipanti divisi in squadre da 4 a 8 persone e almeno un componente per squadra dovrà essere maggiorenne e per partecipare è necessario dotarsi di uno smartphone con connessione perché dovrà essere utilizzato durante il gioco.

Chi riuscirà a svelare per primo l’enigma dei sigilli? 

Costo a persona: 13 € adulti – 8 € bambini fino a 13 anni

Per partecipare è obbligatoria l’iscrizione all’evento contattando il Call Center di Palazzo Roverella:
0425 460093
info@palazzoroverella.com