Sorrisi in un CLIC! I giochi di strada

Quando
Domenica 10 ottobre 2021
Ore: 15:30
Per chi
Bambini dai 6 ai 12 anni
Dove
Palazzo Roverella

I laboratori domenicali offerti da Palazzo Roverella permettono a tutta la famiglia di vivere la mostra fotografica dedicata a Robert Doisneau. Ogni volta, bambini e ragazzi scopriranno capolavori diversi, attraverso un coinvolgente percorso nelle sale espositive, al termine del quale l’emozione proseguirà con un’esperienza creativa.
I genitori invece potranno scegliere tra visitare la mostra anche con il tour guidato oppure tornare a conclusione delle attività.

Quando non esistevano tablet e tv, al grande fotografo Doisneau bastava aprire la porta di casa per immortalare vivaci momenti di semplicità e sano divertimento.

Sorrisi in un CLIC! I giochi di strada

Visita in mostra con laboratorio ludico didattico

Costo:
6 euro a partecipante + biglietto d’ingresso a 2 euro (max 9 persone)

Durata:
1 ora e mezza

Info e prenotazioni:
0425 460093
info@palazzoroverella.com

Robert Doisneau, Les frères, rue du Docteur Lecène, Paris 1934
Robert Doisneau, Les frères, rue du Docteur Lecène, Paris 1934

Condividi questo Evento

Potrebbero interessarti

Giovedì 30 dicembre 2021
Ore: 09:00


Natale chez Doisneau: un atelier di sorprese!

L'obbiettivo del maestro Doisneau cattura gesti teneri o malinconici, provocatori ed irriverenti descrivendo la leggerezza della società della Ville Lumière. Verità e finzione si intrecciano nello sguardo privilegiato del più affascinante fotografo del suo tempo.

Mercoledì 29 dicembre 2021
Ore: 09:00


Natale chez Doisneau: un atelier di sorprese!

L'obbiettivo del maestro Doisneau cattura gesti teneri o malinconici, provocatori ed irriverenti descrivendo la leggerezza della società della Ville Lumière. Verità e finzione si intrecciano nello sguardo privilegiato del più affascinante fotografo del suo tempo.

Martedì 28 dicembre 2021
Ore: 09:00


Natale chez Doisneau: un atelier di sorprese!

L'obbiettivo del maestro Doisneau cattura gesti teneri o malinconici, provocatori ed irriverenti descrivendo la leggerezza della società della Ville Lumière. Verità e finzione si intrecciano nello sguardo privilegiato del più affascinante fotografo del suo tempo.