Il fantasma di Oiwa nella notte di Halloween

Quando
Giovedì 31 ottobre 2019
Ore: 17:00
Per chi
Bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni
Dove
Palazzo Roverella

Vieni a vivere la mostra Giapponismo insieme a tutta la famiglia. Con il laboratorio di Halloween a Palazzo Roverella, bambini e ragazzi hanno la possibilità di scoprire artisti e capolavori attraverso un percorso in mostra studiato apposta per loro. Ma non solo. Alla fine del percorso il divertimento continua con oggetti creativi da realizzare ed esperienze giocose da provare.

Si racconta che in Giappone, spiriti e fantasmi si nascondano dentro oggetti di uso quotidiano, animandoli e trasformandoli in maschere mostruose.

Giovedì 31 ottobre, a partire da una lanterna realizzeremo insieme il leggendario fantasma di Oiwa.

Il fantasma di Oiwa nella notte di Halloween

Laboratorio ispirato ai Manga di Hokusai presenti in mostra

Costo:
4 euro a partecipante + biglietto d’ingresso a 2 euro

Durata:
1 ora e mezza

E mentre i bambini imparano divertendosi, puoi scegliere se visitare la mostra, affiancare i tuoi figli durante l’attività oppure tornare a riprenderli quando hanno finito. A te la scelta!

Info e prenotazioni:
0425 460093
info@palazzoroverella.com

Condividi questo Evento

Potrebbero interessarti

Mercoledì 25 marzo 2020
Ore: 09:00


Dantedì

Cinque momenti di approfondimento alla scoperta della figura di Dante e del suo Inferno, ma non solo.  Dal tema della Grande Quercia alle testimonianze archeologiche del territorio polesano.

Mercoledì 13 maggio 2020
Ore: 17:30


La fortuna di Dante nella grafica europea dal neoclassicismo agli arbori del modernismo

Cinque momenti di approfondimento alla scoperta della figura di Dante e del suo Inferno, ma non solo.  Dal tema della Grande Quercia alle testimonianze archeologiche del territorio polesano.

Martedì 26 maggio 2020
Ore: 17:30


Dante profeta

Cinque momenti di approfondimento alla scoperta della figura di Dante e del suo Inferno, ma non solo.  Dal tema della Grande Quercia alle testimonianze archeologiche del territorio polesano.